Add Me!Close Menu Navigation
Add Me!Open Categories Menu

Come ottenere nuove piante da appartamento: numerose piante da una sola foglia, nuove sansevieria con le parti di una foglia e la moltiplicazione per margotta aerea

Numerose piante da una sola foglia

Questo tipo di moltiplicazione si può facilmente eseguire quando la foglia è piuttosto grande, come nel caso della Begonia rex.

Tra giugno e settembre, staccare una foglia completamente formata, lasciandovi attaccato circa cm 1,50 di picciolo. Con un coltello affilato, praticare numerosi tagli sulla pagina inferiore della foglia nei punti di congiunzione delle nervature principali.

Collocare la foglia, con la lamina inferiore, cioè quella con i tagli, verso terra, in un contenitore con terriccio per vasi John Innes n. 1. Fissare la foglia con cocci o sassolini. Ricoprire con un foglio di plastica e sistemare a temperatura costante di 21°. Dopo circa 4 settimane, quando dai tagli praticati appaiono le piantine, togliere la plastica e collocare in luogo ombreggiato per altre 2-3 settimane.

Poi, invasare singolarmente le piantine in vasi di cm 6-7 di diametro con terriccio da rinvasature.

Nuove sansevieria con le parti di una foglia

Le foglie della sansevieria si possono suddividere, con tagli orizzontali, in parti ognuna delle quali può produrre una nuova pianta.

In primavera o estate, selezionare una foglia sana di almeno un anno e tagliarla vicino al colletto. Con un coltello ben affilato, dividerla in sezioni di circa cm 3, da invasare, 3 o 4 alla volta, in contenitori di cm 12 di diametro, riempiti di buon terriccio. Interrare la parte inferiore di ogni sezione per circa metà altezza. Irrorare con acqua tiepida, ricoprire con un sacchetto di plastica e collocare all’ombra e a temperatura di 21°.

Dopo circa 6 settimane, quando ogni sezione di foglia inizia a produrre un’altra foglia, rimosso il sacchetto di plastica, invasare singolarmente in vasi di cm 7 di diametro, riempiti di terriccio John Innes n. 1.

La forma variegata della sansevieria (S. trifasciata “Laurentii”) con questo metodo dà origine a piante verdi.

La moltiplicazione per margotta aerea

Dopo alcuni anni, la dizygotheca c il ficus possono diventare troppo alti e spesso perdono le foglie dalla parte inferiore del fusto. Piuttosto che eliminare la pianta è meglio moltiplicarla per margotta, in primavera, ottenendo cosi nuove piante a fusto più basso.

Con un coltello molto affilato, eliminare le foglie che si trovano a circa cm 15-20 dall’apice della pianta, praticando tagli rasente il fusto; fare attenzione, però, a non danneggiarne i tessuti.

Poi, eseguire un taglio obliquo verso l’alto, della lunghezza di circa cm 3,50, iniziandolo al di sotto dell’inserzione di una foglia.

Fissato lo stelo con un tutore sopra e sotto, tenere aperto il taglio con un fiammifero e polverizzare entrambi i labbri con uno specifico prodotto ormonico per radicazione.

Togliere il fiammifero e avvolgere attorno al taglio un foglio di plastica largo circa cm 15-20 e lungo quanto basta per arrivare almeno a cm 8-10 sopra e sotto al taglio da proteggere.

Una volta fissata la plastica con nastro adesivo sotto il taglio, riempire questa specie di manicotto con torba o sfagno umidi e, con un piccolo stecco, far penetrare bene la torba o lo sfagno tra i labbri del taglio e attorno a esso.

Infine, fissare accuratamente con nastro adesivo anche la parte alta del manicotto, in modo che le sostanze immesse rimangano sempre sufficientemente umide.

Dopo 8-10 settimane, quando in corrispondenza del taglio appaiono le radici, tagliare il fusto della pianta al di sotto del manicotto e liberare delicatamente le radici dal foglio di plastica e dallo sfagno.

La pianta madre, in seguito, produrrà germogli laterali, rivestendosi di nuovi rami.

Collocare le nuove piante cosi ottenute in vasi di cm 10 di diametro, riempiti di buon terriccio, e per 2-3 settimane, affinché il sistema radicale si irrobustisca, collocarle in un luogo con temperatura di 18-21° irrorando tutta la pianta, ogni giorno, con acqua non fredda.

Rispondi




Tre articoli a caso: